Floreventi - Scenografie Floreali

Floreventi - Scenografie Floreali

Floreventi - Scenografie Floreali

La passione per l’arte floreale e voler trasformare questa passione in lavoro che mira ad alti standard è la storia di Anna Speranza, una donna che di certo grinta, energia ed entusiasmo la caratterizzano e che riesce a trasmetterle 24 ore su 24!

 

Si sa, soprattutto in Italia, non è semplice aprire un’attività, ma quando le basi sono solide e sei sorretto da una strategia marketing concreta ed efficace, le cose sono ben diverse. 

Tutto nasce nel 2002, quando Anna decide di iniziare a trasformare la sua passione in un lavoro da libera professionista: quel passo che le ha permesso di creare quella che oggi è una vera e propria azienda di successo, Floreventi!

Il suo risultato certamente non mancava prima del mio arrivo (2014), nella prima consulenza le basi solide c’erano eccome!

Quello che in primis ho notato sono stati 2 punti molto importanti e spesso dati per scontati da molti imprenditori:

-       Il target che stava attirando rispetto a quello su cui puntava

-       Il canale principale da dove arrivavano i clienti

 

Target

 

Quando hai una passione decidi di esprimerla al meglio: Anna questo lo sa molto bene!
Il target su cui puntava era molto alto, mi riferisco a matrimoni di lusso e cerimonie corporate

 

E invece ecco cosa succedeva nella realtà dei fatti:

 

Arrivavano clienti di tutt’altro target, clienti con un budget molto limitato e spesso si scontrava con l’enorme concorrenza del settore

 

Qual’era il problema?

 

Un valore percepito basso non permetteva di trasmettere il giusto valore dell’azienda, portando così a contatti fuori target che la allontanavano dal suo vero obiettivo

 

Partendo dal brand originale:

 

logo vecchio di floreventi

 

Abbiamo mantenuto buona parte del vecchio logo, dando però maggior percezione del valore che trasmetteva, riportando poi il brand in tutto ciò che veniva trasmesso al cliente.

 

 restyling del logo di floreventi da aprte di valore percepito

  nuovo biglietto visita floreventi
corporate floreventi

 

Il canale principale da cui arrivavano i clienti 

Il passaparola è sicuramente molto valido come sistema di acquisizione clienti, soprattutto all’inizio in cui c’è l’avvio di un’attività nuova.

Ma oggi anche il passaparola è cambiato:

 


Abbiamo applicato una strategia marketing che permettesse di sfruttare al meglio il passaparola e fidelizzare i clienti che avevano. Inoltre, abbiamo strutturato completamente il sito web e l’immagine sui social.

Risultato?

Nel 2015 ha aperto il primo negozio a Roma (Via Catone, 44).
Valore Percepito® ha lavorato sul valore del brand, affinché questo venisse trasmesso il più possibile:

 arredamento location floreventi 

cassetta posta
furgone floreventi

 

Oggigiorno non bastano le capacità e la bravura. Oggigiorno occorre avere un buon marketing qualcuno che ti accompagni con competenza e valorizzi ciò che sappiamo fare e chi siamo.
Viviamo in mondo sempre più incentrato sul web e se non dai un immagine giusta della tua azienda purtroppo sei tagliato fuori anche se sei bravo. Valore Percepito ha contribuito ad accompagnarci per mano e stanno facendo un buon lavoro sempre in crescita!

Anna Speranza

 

Oggi seguiamo Floreventi e il suo staff meticolosamente, nessuna idea non viene lasciata al caso ma strutturata con una strategia marketing focalizzata all’obiettivo!

  

A distanza di anni ho intervistato Anna Speranza, la titolare di Floreventi, per capire gli effettivi miglioramenti ottenuti con Valore Percepito®

Anna Speranza, founder di Floreventi

Cosa ti ha colpito di Valore Percepito?

Ha analizzato le nostre problematiche con attenzione, chiedendoci i nostri obiettivi.
Ci ha proposto strategie marketing per cambiare il nostro target che ci andava oramai stretto!

Cosa sarebbe successo se non ti fossi affidata a Valore Percepito?

Se non fossero intervenuti molto probabilmente avremmo continuato ad avere lo scontro continuo con la concorrenza su una lotta di prezzi che non faceva parte assolutamente del nostro obiettivo.
Oggi la gente ci sceglie non certamente per il risparmio, ma per i servizi che offriamo.

Un tuo consiglio su chi si approccia ad aprire un’azienda o un business?

Il nostro consiglio a chi oggi si approccia all'apertura di un attività è di differenziarsi.
Il mondo scorre velocissimo e la gente è sempre più esigente, la concorrenza è tanta e spietata! Usare strategie marketing per differensiarsi è l'unica cosa che ci può far avere successo.


ti è piaciuto l'articolo? condividilo su: