Strategie di Prezzo nel Marketing

Articolo Marketing
Strategie di Prezzo nel Marketing

Strategie di Prezzo nel Marketing

Quando si applica una politica di prezzo, impostare le strategie di prezzo nel Marketing è determinante per il risultato dell'azienda. Spesso infatti nella scelta dei prezzi la strategia adottata inizialmente poi cambia col il passare del tempo.

La maggior parte delle aziende imposta la propria politica di prezzi facendo un'analisi di mercato e restando leggermente sotto o leggermente sopra la concorrenza: questa è la strategia di prezzo adottata oggi dalla maggior parte delle aziende italiane.


Risultato? Il consumatore difficilmente sceglierà quell'azienda, il motivo è semplice e si chiama percezione del prezzo!


Questo inizia a flettere il rendimento dell'azienda portando così ad abbassare nuovamente i prezzi e non rientrando più nei costi; così l'azienda inizia ad abbassare la qualità offerta, sceglie nuovi fornitori per il prezzo e si ritrova tempo zero a fare a lotta nell'abbasso dei prezzi nel mercato.


Un vortice che giorno dopo giorno ti risucchia e ti porta a chiudere, perché oggi NON puoi più permetterti di stare basso con i prezzi in quanto troverai sempre chi fa i prezzi più bassi del tuo e alla fine c'è il meno caro: il web!

Abbassare il prezzo e la qualità è la peggio strategia che puoi applicare

E' sempre un problema di percezione, le persone acquistano sulla base di questa. Non importa che sia una penna, un portafogli, una macchina o una casa perché il principio di acquisto è sempre lo stesso!

Esistono diverse tipologie di persone che acquistano sulla base di ciò che sono i valori importanti per la persona stessa, se sei uno che il valore più importante è il contraddistinguersi, acquisterai ciò che nessun altro ha!

Se per te la comodità e il comfort sono fondamentali, seguirai la massa sulla scelta di acquisto, perché questo ti da sicurezza!


Come vedi al di là della categoria in cui una persona appartiene, non è mail il prezzo il punto principale, però il prezzo sostiene e rafforza la percezione.


Immagina di avere due scatole nere senza sapere cosa c'è dentro, in una il prezzo è di 1€ e nell'altra è di 190€. La tua mente immediatamente associa quello che può esserci dentro.
La qualità del prodotto infatti spesso è percepita dal prezzo che viene dato.

Alzare il prezzo e migliorare la qualità

L'unica vera soluzione che oggi può salvarti dalla concorrenza è fare la mossa inversa, c'è un però... devi prima poter creare i presupposti affinché tu possa farlo.


Sto parlando di:

  • creare un brand
  • posizionare il prodotto in una nicchia di mercato
  • offrire quello che altri non offrono


Se applichi questi tre punti, allora puoi permetterti e DEVI permetterti di alzare il prezzo! Quando parlo di alzare il prezzo non intendo leggermente, ma almeno 3 volte superiore!

Se superi il prezzo di pochi euro difficilmente sarai scelto, ma se lo alzi di 3 volte allora le probabilità aumentano decisamente!


Applicare strategie di prezzo vincenti, ti permettono di differenziarti dalla massa, questo è uno di quegli aspetti che analizzo con i mieli clienti.


Se non fossero intervenuti molto probabilmente avremmo continuato ad avere lo scontro continuo con la concorrenza su una lotta di prezzi che non faceva parte assolutamente del nostro obiettivo.
Oggi la gente ci sceglie non certamente per il risparmio, ma per i servizi che offriamo.

Anna Speranza

 
Sei anche tu nel vortice dello scontro con i prezzi? Richiedi una consulenza e analizzeremo questo aspetto.


ti è piaciuto l'articolo? condividilo su: